e-cig

SIGARETTA ELETTRONICA O TABACCO? UNO STUDIO ANALIZZA I COSIDDETTI “FUMATORI DUALI”

sigaretta-elettronica

Attraverso uno studio pubblicato sul sito biomedcentral.com alcuni ricercatori hanno tentato di esaminare il comportamento dei “fumatori duali”, ovvero di quella categoria di persone che utilizzano sia le sigarette elettroniche sia le sigarette di tabacco tradizionale.

Lo scopo della ricerca, svolta su un gruppo di 60 utenti di età compresa tra i 18 e i 35 anni, era quello di esaminare nel dettaglio le situazioni di vita reale che condizionano le scelta dei cosiddetti vapofumeurs.

Dall’analisi è risultato che l’utilizzo delle e-cig al posto delle “bionde” (e viceversa) è vincolato da un serie di fattori assai variegati, tra i quali figurano i pasti, la condizione fisica dello svapatore, il luogo nel quale si trova, l’assunzione contemporanea di altre sostanze etc.

Il caffè, ad esempio, spinge all’utilizzo del tabacco, così come il fatto di trovarsi nel mezzo di un gruppo di fumatori. Le sigarette elettroniche, per contro, vengono preferite prima di una sessione di allenamento e quando ci si prepara ad interagire con altre persone. Le e-cigarette, inoltre, godono del favore dei fumatori duali in tutti i luoghi nei quali l’utilizzo delle sigarette è vietato.

In Italia gli svapatori sono circa 800.000 e tra di essi un buon 20% dichiara di utilizzare sia le sigarette elettroniche sia le sigarette classiche. Di fronte a numeri tanto elevati si comprende il senso di studi di questo tipo, che tentano di fare luce sulla coesistenza tra tabacco ed e-liquid nella vita delle persone.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *