SENTENZA STORICA IN USA: LE LEGGI SUL FUMO NON SI APPLICANO ALLE SIGARETTE ELETTRONICHE

vape and smok

Un giudice statunitense, Laura R. Johnson, ha recentemente emesso una importantissima sentenza a favore dei vapers. La sentenza in questione stabilisce nientemeno che le normative riguardanti le sigarette non debbano essere applicate anche ai dispositivi da svapo, a causa delle differenze sostanziali tra e-cigarette e sigarette tradizionali.

La decisione del giudice è stata emessa nel corso del processo contro Shawn Thomas, un cittadino newyorkese che a causa dell’utilizzo di una sigaretta elettronica in metropolitana era stato tratto in arresto da parte delle forze dell’ordine.

Nella sentenza viene affermato chiaramente come le e-cigarette non possano essere accomunate alle sigarette di tipo classico, e come di conseguenza le norme antifumo non debbano essere applicate anche agli svapatori.

L’importanza di quanto stabilito presso la Corte di Giustizia di New York è estremamente elevata poiché costituisce un precedente che potrà essere utilizzato in futuro per sostenere la non equiparabilità delle sigarette elettroniche con le “bionde” a base di tabacco.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *