IN INGHILTERRA GLI SVAPATORI HANNO RAGGIUNTO QUOTA 2.2 MILIONI: FUMATORI IN DIMINUZIONE

In Inghilterra gli utilizzatori di sigaretta elettronica sono 2.2 milioni, ovvero il 4% della popolazione totale. A rivelarlo è un dettagliatissimo sondaggio pubblicato nelle ultime ore dall’ONS (Office for National Statistics), il cui scopo è quello di rendere più chiare le dinamiche del vaping in Gran Bretagna.

Il 59% degli svapatori anglosassoni dichiara di utilizzare, oltre alle sigarette elettroniche, anche le sigarette tradizionali. Il 53%, per contro, ammette di ricorrere ai dispositivi da svapo per tentare di liberarsi dalla schiavitù del tabacco. All’incirca un quinto degli intervistati (22%) afferma di preferire le e-cigarette per via della minore pericolosità rispetto alle “bionde” tradizionali.

Molto differente il discorso per quanto concerne i fumatori, il cui numero è in continua diminuzione ed ha recentemente raggiunto il livello più basso di sempre.

La ricerca condotta sul suolo inglese ha restituito anche un’età media per gli svapatori, che si aggira tra i 35 e i 44 anni per le donne e tra i 45 e i 64 per gli uomini.

La Gran Bretagna, come alcuni di voi già sapranno, ha da poco autorizzato la vendita di un particolare tipo di sigaretta elettronica come farmaco per la cura del tabagismo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *